Comitato di citologia

.

Coordinatori

Descrizione delle attvità del gruppo

Comitato di Citopatologia SIAPEC

 

Il Comitato di citopatologia SIAPEC si propone di diffondere e radicare la cultura citologica tra i patologi italiani. 

 

Coordinatori per il triennio 2017-2019 sono Guido Fadda e Giovanni Negri. 

 

Il comitato di citologia comprende gruppi di lavoro dedicati ad argomenti specifici (citologia esfoliativa, citologia agoaspirativa, citologia ginecologica, citologia molecolare, FAD e informatica). 

 

L’attività del triennio in corso ha già compreso tra le varie attività l’organizzazione delle giornate di citologia nei congressi nazionali SIAPEC 2017 (Napoli) e 2018 (Bari) e l’organizzazione dei workshop di citologia diagnostica a Torino (2017), Roma  e Palermo (2018). 

 

I workshop di citologia diagnostica sono stati previsti come eventi itineranti di due giornate e mezzo contraddistinti da un elevato livello di attività pratica e training individualizzato al microscopio, con temi e tutori che vengono parzialmente cambiati a ogni evento. Il target non è limitato ai patologi ma anche aperto a biologi e citologi. Il progetto si articola in cinque sessioni monotematiche per edizione, articolate in una breve presentazione iniziale ed una sessione di pratica individuale al microscopio, dove ogni discente ha a disposizione vetrini forniti dal tutor, che è disponibile per discutere individualmente casi particolari. Quando possibile sono compresi anche i correlati istologici e tecniche speciali. Alla fine della sessione vi è la discussione collegiale di casi scelti a cura del tutor.

Le edizioni passate sono state un grande successo con numerose richieste che non è sempre stato possibile soddisfare e inevitabili liste di attesa. 

 

Sul lato informatico è stata creata una pagina Facebook del comitato di citopatologia (https://www.facebook.com/citologiasiapec/?ti=as), mentre il gruppo FAD è impegnato nella realizzazione di corsi a distanza.