GIPE

Gruppo Italiano di Patologia Endocrina

Coordinatori
Assistenti Coordinatori

Descrizione delle attvità del gruppo

Il Gruppo Italiano di Studio di Patologia Endocrina (GIPE) si è costituito a Firenze nell’ottobre 2012 in occasione del Congresso Annuale di Anatomia Patologica SIAPEC-IAP. Il GIPE vuole riassumere tutte le problematiche della patologia endocrina nel suo complesso, non limitata quindi alla patologia neuroendocrina, ed è quindi organizzato in quattro ambiti, pur tenendo conto dell’interdipendenza di molte patologie endocrine: a) polmone e mediastino; b) tratto gastroenteropancreatico (GEP); c) tiroide e paratiroidi; d) surrene, paragangli e organi non endocrini. Il GIPE ha un coordinatore nazionale, una segreteria organizzativa e referenti di patologia. Le finalità del GIPE sono promuovere la conoscenza della patologia endocrina nei suoi aspetti morfologici, immunoistochimici e molecolari, le sue correlazioni con gli altri ambiti della patologia umana e sperimentale e approndire le implicazioni cliniche per arrivare ad una migliore comprensione della patologia endocrina nella sua interezza anatomo-clinica. Lo sviluppo della Medicina Personalizzata (il trattamento giusto, al paziente giusto, ed al momento giusto), l'identificazione di efficaci fattori prognostici e predittivi in patologia endocrina, anche nell'ambito della nascente immunoterapia, una comprensione migliore della patologia endocrina nei suoi aspetti patogenetici che consenta classificazioni maggiormente improntate alla biologia delle malattie endocrine e la definizione delle basi scientifiche e delle linee-guida in patologia endocrina sono altri essenziali obiettivi che il GIPE cerca di portare avanti attraverso un lavoro di squadra ed un'intensa attività scientifica.

L’attuale organigramma è così costituito:

Coordinatore nazionale: Giuseppe Pelosi, Università degli Studi "La Statale" di Milano

Referenti per polmone e mediastino: Paolo Graziano, Mauro Papotti, Giuseppe Pelosi

Referenti per tratto GEP: Stefano La Rosa, Guido Rindi, Aldo Scarpa

Referenti per tiroide e paratiroidi: Fulvio Basolo, Guido Fadda, Giovanni Tallini

Referenti per surrene, paragangli e organi non endocrini: Gabriella Nesi, Marco Volante

Segreteria organizzativa: Silvia Uccella, Università degli Studi dell'Insubria, Varese

 

Per informazioni e adesioni al GIPE contattare:

Prof. Giuseppe Pelosi, Dipartimento di Ematologia ed Emato-Oncologia, Università degli Studi "La Statale" di Milano e Divisione Interaziendale di Anatomia Patologica, Polo Scientifico e Tecnologico, IRCCS MultiMedica, Milano. Indirizzo di lavoro: Via Gaudenzio Fantoli 16/15, 20138 Milano, Tel.: 02 5540 6509/6572, Fax: 02 5540 6570. E-mail: giuseppe.pelosi@unimi.it

Prof. Silvia Uccella, Dipartimento di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi dell'Insubria, Varese. Indirizzo di lavoro: Laboratorio di Anatomia e Istologia Patologica, Via Ottorino Rossi 9, 21100 Varese, Tel. 0332/270601 Fax:0332/270600. E-mail: silvia.uccella@uninsubria.it

 

N.B: Si rammenta a tutti i partecipanti al GIPE che è necessario, per partecipare al gruppo, il rinnovo della quota associativa SIAPC/IAP.